CatGenie Italia
Cerca un gatto
Allevamenti in Italia Allevamenti in Italia
Allevamenti in Europa Allevamenti in Europa
Cuccioli in Italia Cuccioli in Italia
Cuccioli in Europa Cuccioli in Europa
Cucciolate in Italia Cucciolate in Italia
Cucciolate in Europa Cucciolate in Europa
Accoppiamenti in Italia Accoppiamenti in Italia
Accoppiamenti in Europa Accoppiamenti in Europa
Adulti e neutri in Italia Adulti e neutri in Italia
Adulti e neutri in Europa Adulti e neutri in Europa
Menu Forum
Forum Forum
Clicca qui per votare
Ricerca interna
Multiforum
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Password dimenticata?
calicivirus e maine coon!?! (1 in linea) (1) Visitatore
Vai a fine pagina Rispondi al messaggio Preferiti: 0
Discussione: calicivirus e maine coon!?!
#525476
anextasia (Utente)
gatti e gattoni per tutti a tante pappe buone
CAGCIB
Messaggi: 141
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Femmina BABECOON MAINE COON Ubicazione: Roma Compleanno: 1969-04-13
Re:calicivirus e maine coon!?! 9 Anni, 3 Mesi fa  
aspettiamo di sapere quello che dice il veterinario che era già veterinario negli anni 80/90 io non sapevo neanche di esistere e anche i miei colleghi sono troppo giovani!!! ma questa è buffa!!! Ho sentito una certa allevatrice che c'era in quegli anni... anche lei si chiede come mai adesso i poveri Maine Coon abbiano di tutto... non voglio neache nominare la discussione spero finita su tutte le patologie attribuite ai poveri Maine Coon che sono patologie del gatto... non del Maine Coon!!!!!
 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
the best only because love, really love her cats,than her cats will have long very long and happy life all her cats who live with her who live with other family
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#525482
nuvola (Utente)
Best of Best
Messaggi: 2061
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Femmina Ubicazione: Modena
Re:calicivirus e maine coon!?! 9 Anni, 3 Mesi fa  
Ho parlato anche io con il mio vet (di cui mi fido) non bisogna parlare di patologie dei maine coon ma di patologie dei gatti.
 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#525495
jasmine (Utente)
Best in Show
Messaggi: 831
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:calicivirus e maine coon!?! 9 Anni, 3 Mesi fa  
anextasia ha scritto:
... non voglio neache nominare la discussione spero finita su tutte le patologie attribuite ai poveri Maine Coon che sono patologie del gatto... non del Maine Coon!!!!!

In effetti sono tutte patologie del gatto e non del maine coon. Per questo motivo io ero molto indecisa se aprire o meno questo post...poi però ho deciso di farlo perche la cosa è troppo grossa ......Purtroppo in tanti sono convinti per esempio che l'HCM non colpirà mai il loro allevamento perche non allevano i maine coon :(( Una tristezza. Regna sovrano totale analfabetismo in materia di genetica e malattie basilari. Ci vorrebbe il patentino per avere l’afisso.. questo però è tutta un altra storia.
 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 2009/07/28 10:23 Da jasmine.
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#526526
one.oli (Utente)
CAC
Messaggi: 5
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:calicivirus e maine coon!?! 9 Anni, 3 Mesi fa  
Si le infezioni da calicivirus colpiscono di preferenza i gatti randagi....(quindi non vaccinati) ma è sufficiente averne uno malato o portatore intorno ad un catrun per esempio o in visita a casa , che l'infezione può propagarsi con velocità dilagante anche ad allevamenti di consolidata serietà.
E' sufficiente far fare un prelievo di sangue al proprio /i gatti e si stabilisce se ne sono stati contagiati.....(in caso di malattia le ig g sono positive, le ig m altissime, in caso di pregressa e risolta infezione le ig g sono moderatamente mosse, per i cuccioli si può fare un prelievo con un cotton fioc all'occhio (liquido lacrimale) per stabilirne la presenza. e poi sufficiente in caso di negatività vaccinare i cuccioli.
Comunque con le vaccinazioni pentavalenti questo rischio si scongiura....ovviamente però bisogna vaccinarli correttamente dal terzo mese di vita.
E comunque molti di questi gatti di cui non si spiega la tracheite il raffreddore la tosse e lo scolo oculare o gengivale, la febbre....sono colpiti da infezione da calicivirus....pochi veterinari pensano a questa infezione proprio perchè provenienti da allevamenti sicuri.Vi dico tutto questo perchè è da settembre 2008 che combatto con questa infezione portata a casa mia da una gatta acquistata in un super allevamento.... purtroppo anche se avessimo fatto diagnosi tempestiva non avremmo potuto fare proprio nulla se non fare ciò che abbiamo fatto, curarla con strongid e antipiretici, areosol e tanta tanta speranza che non contagiasse tutti gli altri, cosa che non è avvenuta perchè i miei gatti li vaccino fin dai tre mesi anche contro la febbre gialla (esistesse). Ora la micetta sta meglio, ma è anemica ed è rimasta piccola per essere una maine coon.... ad infezione superata potrà avere cuccioli ma il problema sarà che la gravidanza potrebbe far riaffiorare i sintomi classici dell'infezione e debilitarla talmente che forse è meglio non rischiare...
L'infezione da calicivirus non è una malattia genetica ma è forse peggio, anzi indubbiamente peggio che avere in casa un soggetto hcm eterozigote (contro il quale si fa caccia alla strega ma è comunque sbagliato farlo)..
buona serata
 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#528074
jasmine (Utente)
Best in Show
Messaggi: 831
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:calicivirus e maine coon!?! 9 Anni, 3 Mesi fa  
ho rivisto il vet che mi ha parlato di questo. Non ho avuto ulteriori informazioni...

Io nel dubbio e viste le circostanze ho fatto fare 3 PCR per calicivirosi e 2 per herpes virus a distanza di una settimana una dall’altra...tutto negativo.

Leggendo in internet e parlando con allevatori "anziani" :) mi viene il dubbio che abbiano confuso il calicivirus con il coronavirus. Sembrerebbe ci sono stati dei problemi nei anni ‘80
 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 2009/08/13 15:30 Da jasmine.
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
Vai all'inizio pagina Rispondi al messaggio
CercaGatto Forum v3.0 - Powered by FireBoardscarica gli ultimi messaggi sul tuo computer!