CatGenie Italia
Look for a cat
Italian cattery Italian cattery
European cattery European cattery
Italian kittens Italian kittens
European kittens European kittens
Italian litters Italian litters
European litters European litters
Italian couplings Italian couplings
European couplings European couplings
Ita. adults and neutereds Ita. adults and neutereds
Eur. adults and neutereds Eur. adults and neutereds
Forum Menu
Forum Forum
Clicca qui per votare
Internal Search
Multiforum
Welcome, Guest
Please Login or Register.    Lost Password?
Difetti da migliorare (1 viewing) (1) Guest
Go to bottom Post Reply Favoured: 0
TOPIC: Difetti da migliorare
#519106
izzy (User)
io appartengo solo alla natura e agli animali
CACE
Posts: 429
User Offline Click here to see the profile of this user
Gender: Female Location: paperopoli Birthdate: 7899-01-01
Re:Difetti da migliorare 11 Years ago  
kendermore ha scritto:
francesco ha scritto:

Se i club di razza funzionassero a dovere,assisteremmo a un fatto che oggi non succede,ovvero sono gli allevatori che devono indicare le linee guida di allevamento e standard,non i giudici che la razza non la conoscono a fondo e quindi spesso danno giudizi basati più sul gusto personale che non sulla conoscenza dello standard.Ma questa del club di razza è un altra storia che difficilmente vedrà un inversione di tendenza.


In che senso?
Pensi che se in Italia ci fosse un unico club di razza con tutti gli allevatori iscritti e soprattutto attivi cambierebbe qualcosa?
Sai, io vedo che comunque sono sempre gli stessi a uscire in esposizione, sia in FIFé che in WCF... non so, forse non ho capito cosa intendi...


completamente d'accordo e poi già tra allevatori è raro trovare persone che collaborano per il bene della razza ,quello sarebbe per ipotesi il passo successivo di una collaborazione già interna tra allevamenti e penso che se va bene avverrà tra 3000 anni :)
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
ISABELLA


Chi tortura gli animali paga già nella sua miseria. Sono contro la debolezza umana e a favore della forza che le povere bestie ci dimostrano tutti i giorni perdonandoci
  The administrator has disabled public write access.
#519108
morgansplace (User)
Best of Best
Posts: 1641
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Difetti da migliorare 11 Years ago  
Io invece penso che francesco, in qualche modo, non abbia torto. Voglio dire.. voi non avete mai avuto l'impressione che il giudice davanti a voi non avesse minimamente il "polso" della vostra razza, la consapevolezza di cosa significhi allevarla e andare in determinate direzioni?
Io questa impressione l'ho avuta tante volte, soprattutto sul discorso della lunghezza del tronco e su 'sta storia della fronte bombata e il muso lungo.
Il problema è che se non possono essere i collegi di giudici a decidere le direzioni per l'evoluzione della razza, bhe... non possono esserlo nemmeno i club di razza, proprio perchè non ne esiste uno solo in grado di dare planetariamente delle direzioni ma ne esistono tantissimi su tutto in tutto il mondo e non sono affatto coordinati. Ed è utopistico pensare che mai lo diventino: un club di razza maine coon americano, non riuscirebbe MAI a conciliare la sua idea di maine coon con quella europea, tanto per fare un esempio...
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
  The administrator has disabled public write access.
#519109
kendermore (User)
Owned by NFO
Best of Best
Posts: 1738
User Offline Click here to see the profile of this user
nfokendermore Kendermore NFO Cattery Location: Milano
Re:Difetti da migliorare 11 Years ago  
morgansplace ha scritto:
Io invece penso che francesco, in qualche modo, non abbia torto. Voglio dire.. voi non avete mai avuto l'impressione che il giudice davanti a voi non avesse minimamente il "polso" della vostra razza, la consapevolezza di cosa significhi allevarla e andare in determinate direzioni?
Io questa impressione l'ho avuta tante volte, soprattutto sul discorso della lunghezza del tronco e su 'sta storia della fronte bombata e il
muso lungo.

Sì, certo che è capitato. E' capitato che sbagliassero i colori. Voglio dire, se non lo sanno loro... Ma mettiamoci anche dall'altra parte della barricata, a volte si pretende troppo da un giudice. Una giudice, della quale non farò il nome ma che stimo moltissimo sia come giudice che come persona, mi ha detto "sai, a volte vengono qui, con razze che non ho allevato e mi chiedono di valutare la cucciolata e di scegliere quello migliore da mandare in allevamento. Ma io come faccio a saperlo?" Il punto è che NON può saperlo, il giudice può valutare un gatto in quel momento, non può sapere come il cucciolo si evolve nel tempo, non può conoscere le linee che il cucciolo ha dietro... a meno che non sia anche allevatore della stessa razza, e anche lì...
Io so che ci sono giudici del cui giudizio mi fido e altri che... vabbé, si va per divertirsi. :-D



Il problema è che se non possono essere i collegi di giudici a decidere le direzioni per l'evoluzione della razza, bhe... non possono esserlo nemmeno i club di razza, proprio perchè non ne esiste uno solo in grado di dare planetariamente delle direzioni ma ne esistono tantissimi su tutto in tutto il mondo e non sono affatto coordinati. Ed è utopistico pensare che mai lo diventino: un club di razza maine coon americano, non riuscirebbe MAI a conciliare la sua idea di maine coon con quella europea, tanto per fare un esempio...


Completamente d'accordo.
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
I*Kendermore - NFO Cattery
Il SOMMOÈ
Club delle Svampirle - Imperatrice della Galassia delle figuracce
NON ME LA PORTARE COBBY!!!
  The administrator has disabled public write access.
#519117
francesco (User)
CAC
Posts: 23
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Difetti da migliorare 11 Years ago  
Ma se sullo standard del norvegese non c'è scritto "fronte alta e bombata"perchè sempre più spesso in expo i giudici se ne escono con la frase "vorrei la fronte più alta"?
E poi dove è scritto nello standard profilo "il più lungo possibile?".
Io credo che a livello FIFE ci sia un BREED COUNCIL,a cui partecipano allevatori "designati"dalle varie associazioni membre,so per certo che qualche anno fa un allevatore di persiani italiano,nonchè giudice per la 1 categoria fu designato dall'Anfi quale membro del Breed council.
Quindi non intendo lasciare che ogni allevamento crei un suo tipo di standard,in fondo c'è quello ufficiale e già è difficile attenervisi e in qualche caso interpretarlo,ma credo che a livello europeo vi siano allevatori validissimi,talvolta anche giudici,e se ogni club di razza nominasse un referente e questi una volta all'anno si incontra con i suoi colleghi degli altri stati europei,avremmo una linea unica,condivisa e sopratutto voluta dal mondo dell'allevamento.
Poi una precisazione:chi non fa mostre o ne fa molto poche(il mio caso)perchè ha degli impedimenti oggettivi,non è detto che non segua e non si attenga alle direzioni che lo standard sta prendendo.
Io personalmente sono molto critico sui gatti del mio allevamento,spesso a furia di evidenziarne i difetti,li sminuisco.

Francesco
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Le Furie di Odino
Norwegian Forest Cats
www.norvegesi.com
  The administrator has disabled public write access.
#519119
francesco (User)
CAC
Posts: 23
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Difetti da migliorare 11 Years ago  
izzy ha scritto:
Leaena ha scritto:
io credo che appunto sia molto importante cercare di differenziare razze simili come i norvegesi e i maine coon.. perchè per dire i profili dei norvegesi "vecchio tipo" sono molto simili a quelli di molti maine coon.. ed è inutile poi arrabbiarsi quando in expo ci scambiano per l'altra razza.. per questo secondo me uno dovrebbe cercare una buona via di mezzo.. nel senso.. a me fanno schifo i maine coon con i profili da norvegesi.. mi viene un colpo al cuore a vederli così.. però sono quelli che da davanti sembrano i più estremi.. viceversa da quel che dite voi i norvegesi che di profilo sembrano i più estremi da davanti casca tutto il palco.. per cui è necessario che qualcuno faccia il passo avanti.. perchè in tutte e due le nostre razze esistono 2 tipi di gatto e nessuno che si trova d'accordo.. bisogna crearne un terzo tipo che fonda insieme queste caratteristiche in modo più armonioso e metta d'accordo un po' tutti :)

per nuvola: ma va che lo zigomo forte non è molto tipico del maine originale :P :)

Guarda che io posseggo una gatta di Saetre,ha 12 anni ora,certamente grande(7,5 kg)ma è la gatta più sgraziata del mio allevamento.Ripeto secondo me l'armonia dell'insieme è prioritaria.
Poi l'interpretazione di medio/grande o grande bho...per me un maschio di norvegese di 7/7,5 kg è grande.Sicuramente non mi piacciono maschi di 4 kg.

Francesco

quoto tutto ma l'importante che non sfocia nel esagerazione capovolgendo lo standard e la natura stessa della razza ,come Raymond Saestre famoso allevatore norvegese proprio di norvegesi che ora fa quasi il giudice a tempo pieno disse che il norvegese in teoria dovrebbe essere più grande del maine coon ecco perchè personalmente io preferisco un norvegese che abbia un profilo normale ma una stazza importante piuttosto che profilo estremo ma di stazza piccola,quello vuol dire capovolgere la natura della razza
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Le Furie di Odino
Norwegian Forest Cats
www.norvegesi.com
  The administrator has disabled public write access.
#519134
gattidelfreddo (User)
Gatti del Freddo
CAC
Posts: 41
User Offline Click here to see the profile of this user
Gender: Male Gatti del freddo Location: Saint-Vincent (AO) / Torino Birthdate: 1973-04-03
Re:Difetti da migliorare 11 Years ago  
Post veramente interessante. Difficilissimo dare delle risposte obiettive :(.

Esprimo il mio parere, anche se è solo qualche anno che allevo.
La testa "piatta" è ritenuta come difetto nel norvegese, questo a giudizio dei giudici.
Lo affermo perchè l'ho vissuto in primo piano su 2 dei miei gatti, che hanno un profilo perfetto, corto , ma testa leggermente piatta. Più di un giudice mi disse che la testa dovrebbe essere più "bombata" e meno piatta. E pensare che avevo preso questi esemplari proprio per la testa e profilo perfetto.

Nonostante le considerazioni dei giudici, il punteggio viene sempre guadagnato sulle proporzioni della testa, quindi: orecchie, occhi, espressione, triangolo, profilo. Quindi testa piatta o no, alla fine conta l'insieme della testa.

Per il momento sto lavorando con un gatto con profilo dritto, medio, testa bombata e gatte, sia con teste leggermente piatte e non.
I figli escono con ottimi profili , ma su alcuni soggetti ho notato che più il profilo è diritto, più la testa si appiatisce, perdendo un pò di mento.
Inoltre noto che i maschi tendono a prendere le caratteristiche morfologiche dalla madre, mentre le femmine dal padre (scoperto l'acqua calda?!).
Ho sperimentato che a volte mettendo insieme 2 gatti con gli stessi difetti (orecchie basse, mento debole, pochissimo pelo) producessero dei bei cuccioli senza il difetto (orecchie alte, buon mento e pelo folto), e quindi contro a contraddizione della genetica e di caratteri "recessivi". Sicuramente dipende dagli avi e la dominanza delle loro caratteristiche.

Queste sono solo le mie esperienze personali, che probabilmente non fanno testo per un giovane allevatore, e quindi discutibilissime.

Concludo che per me (secondo i miei gusti) il Norvegese ideale debba avere una bella testa a forma di triangolo equilatero, con le linee che proseguono dal mento alle orecchie, e quest'ultime ben piazzate e non troppo strette alla base; avere un buon profilo diritto e l'occhio a mandorla molto espressivo. Deve avere un buon mento in armonia con la testa. La testa deve avere la bombatura o non essere troppo piatta.
Il pelo è semilungo, quindi non con pelo modello "persiano" (ne ho visti alcuni squalificati in Anfi, perchè avevano un pelo troppo folto e lungo), quindi l'importante è che abbia una gorgiera importante, una coda folta e lunga e il resto del pelo semilungo. Deve avere un ottimo look e deve avere un portamento "armonioso".

Allego solo qualche esempio per fare intendere il quello che è il mio tipo di Norvegese e ripeto che è solo la mia considerazione, quindi se vorrete "fucilarmi"... pazienza...siamo qui anche per confrontarci, migliorarci e a volte a "cambiare" parere.

' border='0' style='max-width:450px; ' />





premetto che questi sono solo alcuni Esempi, alcuni presi da questo forum.

Ps. ho già il giubbotto antiproiettili!! ;-)
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Allevamento amatoriale di gatti Norvegesi delle Foreste
Saint-Vincent (AO)
www.gattidelfreddo.it
  The administrator has disabled public write access.
#519135
francesco (User)
CAC
Posts: 23
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Difetti da migliorare 11 Years ago  
nessuna fucilata,la prima foto è un Blue Tanis e hai detto niente,il gatto della terza foto (che mi piace tantissimo)non l'ho mai visto dal vivo ma so chi è.
Per quello di mezzo che ho visto diverse volte in expo,bel gatto ma non mi ha emozionato.
Quando parlo di fronte ideale,il bianco(o bianca)della foto da te postata rappresenta per me la meta.

Francesco
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Le Furie di Odino
Norwegian Forest Cats
www.norvegesi.com
  The administrator has disabled public write access.
#519136
Leaena (User)
Best of Best
Posts: 3042
User Offline Click here to see the profile of this user
Gender: Female Location: Bassano del Grappa Birthdate: 1988-11-09
Re:Difetti da migliorare 11 Years ago  
ecco la bianca o il bianco mi sta bene :D ma non quelli che avete postato in precedenza che sembravano avere quasi un leggero stop.. :)
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Elena
Leaena\\\\\\\'s cattery
www.leaena.eu
Club delle Svampirle: Somma Imperatrice Bassanese delle figuracce nel triveneto, disponibile anche per trasferte! Sempre fedele all\\\\\\\'Imperatrice della Galassia
AntiTrilli FansClub
  The administrator has disabled public write access.
#519140
kendermore (User)
Owned by NFO
Best of Best
Posts: 1738
User Offline Click here to see the profile of this user
nfokendermore Kendermore NFO Cattery Location: Milano
Re:Difetti da migliorare 11 Years ago  
Leaena ha scritto:
ecco la bianca o il bianco mi sta bene :D ma non quelli che avete postato in precedenza che sembravano avere quasi un leggero stop.. :)

Il mio preferito è quello di mezzo che, per dovere di cronaca è Farrell Z Krainy Asgardu PL*.
Il bianco/nero smoke è un bel gattone ma non è il mio ideale.
Il bianco... vabbé, se un norvegese piace a una mainecoonista significa al 99% che a me non piace... a parte gli scherzi, top e profilo mi piacciono :-D

Leaena, quello non è lo stop, è la fronte :-D lo stop è un'altra cosa.
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Last Edit: 2009/06/17 00:10 By kendermore. Reason: modifica
 
I*Kendermore - NFO Cattery
Il SOMMOÈ
Club delle Svampirle - Imperatrice della Galassia delle figuracce
NON ME LA PORTARE COBBY!!!
  The administrator has disabled public write access.
#519142
Leaena (User)
Best of Best
Posts: 3042
User Offline Click here to see the profile of this user
Gender: Female Location: Bassano del Grappa Birthdate: 1988-11-09
Re:Difetti da migliorare 11 Years ago  
va non è per romperti le palle.. però per me il profilo del norvegese è quello estremo.. la bianca o il bianco mi sembra che abbia il profilo più armonico e più in linea con quello che dite voi.. cioè un ottimo compromesso. Che sia la fronte che fa quella curva, o il naso che ha uno scalino.. l'effetto visivo è lo stesso.. e visivamente sono molto più stoppati i norvegesi postati sopra di molti maine coon che puoi pescare in tedeschia al giorno d'oggi.. ognuno per il proprio progetto di allevamento fa delle scelte.. io sto cercando di pescare una linea vecchia come il cucco perchè mi interessa riportare su alcune cose che sembrano passate.. e sicuramente se uno vede da fuori il gatto di cui voglio un discendente immagino avrebbe difficolta a distinguerlo da un siberiano e da un norvegese vecchio tipo.. eppure ha delle cose che mi interessano da morire e che io vedo nitidissime.. probabilmente anche tu vedi in questi gatti delle cose per cui vale la pena lavorare.. io da esterna se devo dire quale norvegese vorrei far vincere al best per gusto personale direi la bianca o il bianco e per secondi i super estremi postati all'inizio.. chiaramente lo dico da ignorante.. però questa è l'idea che ho avuto vedendo vari norvegesi dal vivo.. che alla fine quello che mi incantava di più oltre al pelo e allo sguardo era il profilo dritto..
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Elena
Leaena\\\\\\\'s cattery
www.leaena.eu
Club delle Svampirle: Somma Imperatrice Bassanese delle figuracce nel triveneto, disponibile anche per trasferte! Sempre fedele all\\\\\\\'Imperatrice della Galassia
AntiTrilli FansClub
  The administrator has disabled public write access.
Go to top Post Reply
Powered by FireBoardget the latest posts directly to your desktop