CatGenie Italia
Look for a cat
Italian cattery Italian cattery
European cattery European cattery
Italian kittens Italian kittens
European kittens European kittens
Italian litters Italian litters
European litters European litters
Italian couplings Italian couplings
European couplings European couplings
Ita. adults and neutereds Ita. adults and neutereds
Eur. adults and neutereds Eur. adults and neutereds
Forum Menu
Forum Forum
Clicca qui per votare
Internal Search
Multiforum
Welcome, Guest
Please Login or Register.    Lost Password?
Master Thread #14 (1 viewing) (1) Guest
Go to bottom Post Reply Favoured: 0
TOPIC: Master Thread #14
#337191
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Lorelee, Cookie, Nava, Sigrid, Paks, Kimala #14.2 11 Years, 10 Months ago  
Taverna della Rettitudine, Mithrik(tutti eccetto Kimala)

Garr guardò Nava divertito e disse, rivolto a Noir:

- E' o non è un'amore di ragazza? Quasi quasi me la sposo!

Scoppiando in una fragorosa risata le arruffò giocosamente i capelli e la lasciò, Nava stava per minacciarlo nuovamente ma fu interrotta da un piatto di selvaggina appena servito che emanava un profumino davvero allettante.
Considerando che avevano mangiato per lo più razioni da viaggio (anche se sarebbe stato meglio definirle "da ratto" data la loro miseria) decise che al momento il suo stomaco aveva la priorità, a Garr avrebbe potuto tranquillamente pensare dopo.

Mentre banchettavano Noir chiese a Garr:

- Allora, hai idea perchè in questa città non si trovano più componenti per pozioni e incantesimi? In genere le città dell'arciclericato sono sempre ben fornite...

L'uomo era completamente intento a divorare il suo quarto di cinghiale, in modo assai poco elegante a vedersi.

Con la bocca mezza piena rispose al suo vecchio "Amico":

- Pare che se la passino male nella capitale, staranno cercando di trovare una cura...

- Uhm una cura? - disse Noir - e per cosa? o per chi?

Lorelee aveva ascoltato e protestò subito.

- Garr questa informazione è riservata!

l'assassino gli fece un gesto di non curanza.

- Suvvia Lory! Sei davvero così ingenua da pensare che la gente non sia informata? Magari non conoscono ogni singolo dettaglio... ma di certo che quei vecchiacci del consglio dei vescovi se la passano male non è un segreto per nessuno ormai...

Noir parve interessato ma Garr cambiò argomento:

- E tu caro il mio nero? Sei al soldo del nano e di quella bellezza bionda?

- Mi sono ritirato lo sai, mi sono unito a loro per puro spirito d'avvenura.

A Garr per poco non andò di traverso il boccone (esaudendo i desideri di Nava) dalla risata che gli usciì dopo ripetuti colpi di tosse.

- Tu, spirito d'avventura??? AHHAHAHAHAHA!

Palazzo di Retor? - Terrazza

La vista era davvero splendida. Da quell'altezza si vedeva un paesaggio rurale disseminato di campi arati, verdi pianure e al limitare di esse scorreva un fiume.

Retor iniziò a parlare:

Questo paesaggio è davvero splendido non trovi? Peccato che l'apparenza inganni... Veluna sembra un paese pacifico e illuminato ma all'interno di questa cortina di fumo e luce in realtà si cela la guerra.

- La guerra?!? - Kimala rimase sconcertata.

- Non una guerra come puoi immaginarla, con eserciti schierati in campo aperto e paesaggi devastati dalla loro barbarie... no, io mi riferisco ad una guerra ben più subdola, ma non meno sacrilega... la guerra contro la magia.

Saprai che Veluna è una Teocrazia, uno stato governato dai chierici di Rao, il dio placido... altro che placido, in realtà quello che loro mirano è l'annientamento della magia come la conosciamo io e te, poichè loro la ritengono una forma impura o addirittura oscura.

Retor sospirò.

I miei genitori sono stati uccisi dai chierici, solo perchè stavano pensando di aprire un'accademia di magia! Ma da tempo, i pochi maghi che sono sfuggiti alla repressione dell'arciclero si sono organizzati e mirano di riaffermare una presenza di maghi non chierici nello stato.
Se falliremo però probabilmente la guerra si estenderà, e potrebbero anche puntare ad estendere la loro influenza su altri stati e su celene, che è una città magica da sempre e quindi ai loro occhi, piena di elfi profani da purificare...
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337192
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Sigrid #14.2 11 Years, 10 Months ago  


Dunque i chierici se la passavano male, almeno una buona notizia in quella giornata, la maggior parte di essi per Sigrid era poco più che degli idioti fanatici che avrebbero goduto troppo nell'estirpare la magia, quella vera, quella che derivava dalle energie mistiche del pianeta e degli elementi, da quelle terre.
Alcune antiche leggende raccontavano di un mondo e di un tempo lontani in cui le linee sincroniche del corpo celeste si erano esaurite, fiabe per bambini allievi maghi forse, ma Sigrid non avrebbe dubitato che anche in quel caso l'evento fosse stato scatenato da uomini e donne di chiesa, nel nome della loro moralità e purificazione... blehhh!
Sorseggiando il suo terzo boccale di birra doppio malto in maniera molto rilassata come si si trattasse di semplice acqua fresca, intervenne nella discussione tra Noir e Garr.
- Spirito di avventura eh? Io lo chiamerei semplicemente spirito - disse rivolgendosi a Noir e piazzandogli davanti un traboccante boccale di birra che l'oste aveva appena portato per rimpinguare il giro.
- Vediamo se anche adesso risulti immune all'alcool - aggiunse in maniera smaliziata - nel frattempo io mi farò raccontare dal tuo simpatico amico come vi siete conosciuti, così tanto per soddisfare la curiosità mia e di Paks e conoscerci un po' meglio!
Poi aggiunse rivolta a Garr:
- Spero che anche tu come il tuo vecchio amico non sia immune all'alcool, io e Paks adoriamo la maltata bevanda degli dei!
Detto questo scaricò il boccale più grande di tutti davanti a Nava intenta in un'abbuffata pantagruelica.
- Su, beviamo tutti assieme, la birra oltre a sciogliere gli animi e la lingua aiuta a fraternizzare!
Guardando verso Cookie e Lorelee concluse:
- Immagino che le sorelle non bevano, i sacerdoti di solito si astengono da questi piaceri materiali. Tranne i druidi ovviamente, quelli si che sono dei grandi!
Concluse il discorso con un fragoroso e chiassoso brindisi collettivo e mandò giù a collo il suo quarto boccale.
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337193
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Nava #14.2 11 Years, 10 Months ago  
Nava seguiva passivamente la discussione mentre stava attaccando il suo terzo stinco di maiale alla birra, che era seguito ai suoi 2 fratelli, a 3 piatti di spezzatino di cervo (buona la scarpetta col pane nel sughetto dello spezzatino!!!), a 3 di risotto ai funghi, a 3 piatti di fettuccine al ragù d'anatra e preludeva ai 3 piatti di dolce che avrebbero seguito di lì a poco. Il tutto era stato abbondantemente annaffiato da acqua di fonte (non si fidava troppo di bere birra con Garr nelle vicinanze), ma quando Sigrid le piantò davanti un boccale di birra scura doppio malto gigante non seppe resistere.
"Slurp, grazie, gnam, glom, della, slurp, birra, snarl" disse senza smettere di occuparsi dello stinco: il cibo offerto da altri ha sempre un sapore delizioso.
Finito lo stinco, decise che c'era ancora abbastanza spazio e abbastanza birra per potersi gustare...
"Oste!! Mi porti anche 3 piatti di polpette!!!"
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337194
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Lorelee #14.2 11 Years, 10 Months ago  


Lorelee scosse la testa sconsolata, quel Garr era una maledizione degli dei, non c'era momento in cui non si rendesse nocivo... sperava solo che quel malandrino riuscisse perlomeno a rendersi utile come scorta, almeno quello.

Visto che comunque il danno era fatto, pensò di dedicarsi a rifocillarsi, non senza notare le occhiate astiose della maghetta - Sigrid le pareva si chiamasse. Cosa pensava? Che fosse stata inviata lì per impedirle di praticare la magia? Sinceramente a lei dei maghi poteva onestamente calare di meno, era un tipo "vivi e lascia vivere", democratica con tutti fuorchè con quelli che le pestavano i calli!

Mentre si accingeva a spolpare una coscia di porchetta arrosto di dimensioni ragguardevoli (ma chi l'aveva detto che le chieriche non mangiano? mah... ) annaffiandola con dell'ottimo idromele (come chierica era consigliabile non spingersi oltre, ahimè...) si accorse che Noir la stava guardando come se volesse domandarle qualcosa. "Posso esserti utile in qualcosa?" gli chiese allora, sorridendogli. Non capiva perchè, ma il tipo le stava simpatico, nonostante fosse un conoscente di Garr.
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337195
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Paks #14.2 11 Years, 10 Months ago  
Paks, essendo di animo dolce e sensibile, aveva notato che una cameriera era esclusivamente impegnata a portare la birra per lui e Sigrid, allora per evitarle la fatica, è andato direttamente nella dispensa a prendere un barilotto (roba piccola appena sufficiente per un pranzo) da mettere direttamente in tavola, cosa che attira da parte delle chieriche uno sguardo di disapprovazione (o forse di invidia :evil: )

nell'occasione (si sa le buone azioni non rimangono mai impunite) si è casualmente imbattuto in un prosciutto, trattato con pepe, aglio e sale, lavato con vino bianco e poi ricoperto di pepe (nota off. Gdr: esiste sul serio ) e decide che tratta di un'ottima ricompensa per tutta la fatica fatta.

Ritornando alla tavola sente Garr dare notizia della malattia che a colpito i vescovi di Veluna, cosa che personalmente non lo tocca minimamente (in fondo un vescovo dovrebbe essere contento di raggiungere il suo dio ...no?), ma pensa che se qualcuno scopre una cura per la malattia .................. la ricompensa sarebbe principesca.

Quindi sgranocchiando il prosciutto (yummm) ed attingendo al barilotto si dedica ad ascoltare la conversazione.
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337196
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Xian #14 11 Years, 10 Months ago  
Sidro - disse Xian rivolgendosi all'oste - e queste monete x un'informazione...
...Xian descrisse all'oste l'uomo che aveva rapito la piccola elfa e si preparava a convincerlo, se non fossero bastate le monete, con altri mezzi...
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337197
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Xian #14.2 11 Years, 10 Months ago  
- Un tipo tutto ingioiellato che fa trucchetti e discorsi strani? Beh direi che uno così di certo non passa inosservato... ho sentito parlare di questi tipi, ricchi, davvero facoltosi e completamente suonati! Pensano che ci sia chissà quale rivolta in atto... ma non saprei spiegarti. Qui nella capitale ogni tanto girtavano ma poi il consiglio vescovile ha pensato bene di farli allontanare ma credo che potresti trovarne ancora qualcuno dalle parti di Mithrik... pare che uno di loro possieda addirittura un castello da quelle parti!
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337198
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Xian #14.2 11 Years, 10 Months ago  
buono l'agnello ma anche l'assaggio di polpette niente male e poi le tagliatelle superlative anche buferaveva gradito il suo cinghiale al sangue e ora faceva le fusa come un gattino bella idea quella di Loreleedi chiedere a noir se aveva bisogno di qualcosa quel tipo piace a me e anche a lei bene mi rprotesi vesro i due per far capire che se c'è qulcosa da fare ci sono anch'io
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337199
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Xian #14.2 11 Years, 10 Months ago  
Bene - rispose Xian - grazie dell'informazione...

senza pensarci troppo Xian lasciò il suo sidro a metà e si diresse velocemente verso l'uscita...
...si sentiva addosso gli occhi di tutti, forse perchè in quel paese gli stranieri non erano visti di buon occhio...o forse più semplicemente perchè in effetti chiunque girasse armato per la città era sorvegliato a vista...l'idea di una rivolta non suonava poi tanto fuori luogo...

Dopo essere montato in sella partì al galoppo alla volta di Mithrik e l'idea che si insinuava nella sua mente non era delle migliori, soprattutto nei confronti di Retor...

Spero per te - pensò Xian - che tu non abbia torto un capello alla piccola Kimala, altrimenti questa volta non la passerai liscia, Retor!!!
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337200
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Kimala #14.2 11 Years, 10 Months ago  
Kimala era rimasta molto impressionata alle parole di Retor. Ma non sapeva se poteva fidarsi di tutto ciò che le aveva raccontato. Retor poteva benissimo essersi invetanto quella bella storia per impressionarla e conquistare la sua fiducia.
Tuttavia non poteva ignorare quello che le aveva detto.. e se si fosse rivelata essere la verità?
A questo punto era giunto il momento di scoprire le carte, e capire cosa Retor voleva da lei, e perchè apparentemente Xian non poteva fare parte del suo piano.

- Retor, quello che tu dici è molto grave. In quale modo pensi che io possa esserti utile in tutto questo? E perchè mai non hai permesso a Xian di venire con noi? Forse avrebbe deciso di combattere per la tua stessa causa.
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
Go to top Post Reply
Powered by FireBoardget the latest posts directly to your desktop