CatGenie Italia
Look for a cat
Italian cattery Italian cattery
European cattery European cattery
Italian kittens Italian kittens
European kittens European kittens
Italian litters Italian litters
European litters European litters
Italian couplings Italian couplings
European couplings European couplings
Ita. adults and neutereds Ita. adults and neutereds
Eur. adults and neutereds Eur. adults and neutereds
Forum Menu
Forum Forum
Clicca qui per votare
Internal Search
Multiforum
Welcome, Guest
Please Login or Register.    Lost Password?
Master Thread #10 (1 viewing) (1) Guest
Go to bottom Post Reply Favoured: 0
TOPIC: Master Thread #10
#337078
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Master Thread #10 11 Years, 11 Months ago  
Tempo Limite: Martedì 24 ore 20:00

Luogo Sconosciuto(Lorelee e Cookie)

Lorelee e Cookie vennero condotte ancora legate e bendate in un luogo e qui vennero liberate.

Non appena i loro occhi si abituarono di nuovo alla luce videro un ampio salone con drappeggi damascati, erano guardate a vista da diversi uomini, in prevalenza monaci ma anche qualche guardiano e qualche, a loro modo di vedere, "avanzo di galera". Sicuramente in numero sufficiente per sopraffarle facilmente qualora avessero tentato di scappare.

La loro attenzione però fu catturata da un uomo, anch'egli vestito da monaco, ma con un'unica differenza: il saio era completamente colorato di rosso.

Lorelee, che aveva studiato parecchio, ebbe la netta sensazione che quell'uomo appartenesse alla tanto temuta fratellanza scarlatta. (Riferimento in inglese, se serve ho anche in italiano basta chiedere: http://en.wikipedia.org/wiki/Scarlet_Brotherhood )

- Gentili sacerdotesse, vi ringrazio di essere venute. - disse l'uomo in maniera affabile

Luogo Sconosciuto(Nava)

Nava si risvegliò lentamente, la testa le doleva enormemente e non ricordava assolutamente nulla del perchè fosse in quel luogo.

Era sdraiata su di un pagliericcio in una stanza scarsamente illuminata da piccoli candelabri.

Quando tentò di muoversi sentì però dei lacci robusti stringergli polsi e caviglie.

Voltando la testa ricordò tutto, poichè incontrò il viso dell'uomo che tanti guai le aveva causato.

- Ti sei svegliata finalmente, ti facevo più resistente sai? probabilmenete ti ho colpita troppo forte.

- Tu maledet...!

Ma l'imprecazione gli si strozzò in gola perchè avverti una fitta di dolore lancinante allo stomaco, luogo dove aveva preso un bel pugno, e al mento, dove invece era entrata a stretto contatto con lo stivale del brigante.

Nonostante il dolore però non riusci a non urlare quando vide il suo tanto odiato nemico iniziare a sollevargli la maglietta.

- Sta buona o ti rimetto a dormire! - disse imperioso.
Non voglio farti nulla, solo spalmarti un po' di unguento su quel livido.

- Non toccarmi!

Incurante dell'avvertimento di Nava l'uomo le sollevò la maglietta fino alla base del seno, prese della strana poltiglia da un vasetto e iniziò a spalmargliela sul ventre.

Spasmi convulsi e nervosi assalivano Nava mentre la mano callosa dell'uomo spargeva quella strana roba sul suo corpo, ma poi d'un tratto si rilassò, sentento che l'unguento le stava alleviando il dolore.

- Meglio eh? - le disse.

Locanda del grifo rosso(Paks e Sigrid)

- Guardacaso sto andando anch'io in quella direzione e semplicemente sono alla ricerca di compagni per non affrontare il viaggio da solo. Se non mi volete vi basta bere più birra di me e mi leverò dai piedi... in ogni caso pagherò io il conto. Non sono un sacerdote e non ho usato alcun incantesimo di resistenza all'alcool stai tranquilla.

Devarnish, Taverna(Xian)

- e l'hai lasciata lì in balia di quello sconosciuto? - Disse Russ

- Si... - ammise Xian

- Lo sapevo che non ci si poteva fidare di te... mostrami dove l'hai vista, non si sa mai che non finisca nella mani di qualche mercante di schiave... un'elfa è merce molto richiesta lo sapevi?

Devarnish, bottega dell'armaiolo(Kiamala)

(vale quanto scritto nel turno 9.4)
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337081
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Re: Nava #10 11 Years, 11 Months ago  
Nava serrò la mascella tanto da sentire i denti scricchiolare: si domandò perché diamine non se ne fosse andata per la sua strada quando ne aveva avuta l'occasione. Poi si ricordò di avere una coscienza, che di solito si faceva sentire nei momenti giusti per ficcarla nei casini. Così, non solo era ancora senza un soldo, ma ne aveva prese un fracasso da uno sconosciuto che poi l'aveva legata ben bene e adesso le stava pure mettendo le mani addosso, seppur per metterle qualche strano unguento che, a quanto pareva, le leniva un po' il dolore. Per quanto si dimenasse, non riusciva a liberarsi: male, molto male.
Alla fine, non avendo ottenuto alcun risultato, decise di rinunciare, quanto meno per il momento.
"Certo che sei un bel tipo" disse all'uomo, cercando di ignorare il fatto che la mandibola le faceva un male del diavolo per via del calcio che si era presa, "prima mi pesti a sangue, e poi ti preoccupi della mia salute...se facevi a meno di menarmi dal principio ci risparmiavamo un sacco di rotture, letterali e figurate".
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337082
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Xian #10 11 Years, 11 Months ago  
Senti Russ - replicò all'amico - se è scappata vuol dire che tanta voglia di seguirmi non l'aveva...e poi scusa...l'hai appena conosciuta e già sai tutto di lei? - disse scolando l'ultimo sorso di birra -

Xian sbattè il boccale con una tale forza sul bancone che tutta la gente della locanda per un momento si ammutolì...

...Come al solito hai ragione tu!!! - disse voltandosi verso Russ - andiamo al cercarla presto...alla bottega dell'armaiolo!!!
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337083
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
sigrid #10 11 Years, 11 Months ago  
- Credo che un compagno di viaggio sia sempre ben accetto quando si deve fare molta strada lungo le vie mercantili...
Noi non abbiamo nessuna missione particolare e quindi dubito che tu sia interessato a noi per qualche scopo oscuro e poco chiaro.
Se scopi oscuri e poco chiari ne hai tu, a noi non riguarda in quanto tendiamo, da bravi viaggiatori a non mettere il naso nelle altrui faccende.
Quindi per me va benissimo fare la strada assieme, solo ti prego di avvertirci per tempo in caso di problemi: ad esempio un gruppo di assassini sulle tue tracce o amenità simili.
Almeno saremo preparati ad affrontare l'eventuale pericolo.
Ovviamente questa è la mia opinione, devo prima sentire il mio amico.
Tu che ne pensi Paks?
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337084
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Nava #10.2 11 Years, 11 Months ago  
- Ma sentitela! Se tu ti fossi fatta gli affaracci tuoi la prima volta evitando di colpire a tradimento le palle di un onesto assassino non ti troveresti certo in questa situazione!
E comunque hai poco da frignare, sei ancora viva no? Sei stata abile all'inizio... ma mai sfidare troppo la fortuna perchè questa, prima o poi ti abbandona.

- Oddei - disse Nava - mi fai anche la predica adesso?

L'uomo rise.

- No, nessuna predica, solo che mi servi viva e in salute, per questo ti sto curando.

- Ehm a cosa precisamente ti servirei? - Nava aveva paura di udire la risposta ma , per fortuna , non fu quellla che temeva.

- Non so ancora nulla di preciso, ma a quanto pare il maestro vuole che facciate un lavoro per lui.

- Maestro? quale maestro?

- Oh beh, le tue due compagne stanno facendo la sua conoscenza proprio in questo momento.
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337085
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Re: Paks #10 11 Years, 11 Months ago  
a paks il nuovo venuto non è molto simpatico (forse perchè è troppo alto :whistle: ) comunque se è interessato a loro per qualche motivo non amichevole sarà più facile controllarlo se viaggiano insieme.

paks dice: non ho nulla in contrario a viaggiare insieme a te, in fondo più numeroso è il gruppo maggiore è la sicurezza per tutti e adesso smettiamola di sprecare fiato e dedichiamoci alla birra.
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337086
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Lorelee #10.1 11 Years, 11 Months ago  
Lorelee si sentì mancare il terreno sotto i piedi: la Fratellanza Scarlatta era famosa per i suoi crudeli esperimenti genetici e per la pratica dello schiavismo. Era parecchio tempo che non se ne sentiva parlare, e lei aveva sperato in cuor suo che alla fine si fosse estinta... ed invece sembrava proprio di no.

Si fece forza per mantenere un'espressione pacata e, sollevando il capo fino ad incontrare gli occhi azzurri del Maestro, gli chiese: "Possiamo dunque sapere per quale ragione siamo state aggredite e trascinate fin qui? E che ne è stato della nostra compagna di viaggio?".
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337087
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Cookie #10.1 11 Years, 11 Months ago  
Cookie rimanendo tranquillissima a differenza di Lorelee che pareva tesa continuava ad accarezzre Buffer felice di aver trovato una persona meno zotica dei loschi individui che l'avevano portata fin qui, non disse niente perchè voleva chiedere di Nava ma Lorelee l'aveva preceduta
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337088
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Kimala #10 11 Years, 11 Months ago  
Quindi questo giovane, oltre a portare il simbolo del Dio Boccob, era anche uno studioso di magia. Davvero interessante.
Ma si poteva fidare?
Sentì la mancanza di Russ e Xian... i loro modi erano un po' bruschi, per non parlare della scarsa sensibilità (a quanto pareva tipica degli umani di sesso maschile).
Ma Russ le aveva salvato la vita e offerto la sua protezione senza chiedere nulla in cambio. Xian nonostante si mostrasse così sicuro le dava la sensazione di essere una persona affidabile e molto introspettiva. Non sapeva niente di lui... e quelli non erano tempi facili per nessuno.
Di certo Russ e Xian avrebbero intuito le intenzioni di questo elegante giovane.

Beh, sicuramente erano ancora nei dintorni e con un po' di fortuna la stavano cercando in quello stesso momento!
Così disse al giovane mago:

- La tua offerta è molto allettante. Sono qui in compagnia di 2 miei amici, e non vorrei farli preoccupare troppo a lungo con la mia assenza. Mi piacerebbe poterteli presentare.
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337089
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
X Tutti eccetto Nava(che già l'ha avuta:p) #10.2 11 Years, 11 Months ago  
Luogo sconosciuto, Salone dei ricevimenti(Lorelee e Cookie)

- Vogliate perdonare i modi barbari con cui il mio fidato Garr vi ha indotto a recarvi al mio cospetto, confidavo che trovasse un modo un po' meno rude per convincervi ma...

scrollò le spalle.

- Quanto alla vostra amica, lo stesso Garr se ne sta prendendo cura, oh tranquille gli ho ordinato di non farle alcun male, anzi gli ho dato un uguento da applicarle sulle ferite perchè rimediasse ai danni che ha combinato.

Ma non voglio dilungarmi troppo e farci perdere altro tempo, quindi vado subito al sodo.

Sono al corrente della missione che le affidato l'arcivescovo, sacerdotessa Lorelee del culto di Pelor o meglio, della missione che le ha sbolognato.

- Cosa? - Disse Lorelee

- Suvvia, andare a parlare con un vecchio pazzo fino a Mithrik... poteva risparmiarselo, ma sappiamo come sono fatti questi uomini del clero di Rao... oh naturalemnte senza offesa Lady Calimandel, o forse preferisce che la chiami Cookie?

Le due sacerdotesse si guardarono un istante capendo che quest'uomo era da prendere in estrema considerazione.

- In realtà l'uomo che l'arcivescovo le ha mandato ad incontrare sono io.

- Lei??? Mi sta dicendo che...

- Oh no, non è a conoscenza della mia identità, pensa che semplicemente sia un vecchio pazzo che dice di aver delle notizie al riguardo di una certa malattia... ebbene eccomi qua.

- deve esserci un'errore io... balbettò Lorelee

- Nessun errore, in realtà era l'unico modo scuro per avere un contatto con voi... il motivo è semplice, son in molti a pensare che la nostra rispettabile organizzazione sia dietro agli incresciosi avvenimenti che stanno funestando l'arciclericato di Veluna ma non è così, sebbene ammetto che sarebbe verosimile, nonchè in perfetto stile... ma non è opera nostra.

Devarnish, Bottega dell'armaiolo(Xian e Kimala)

- Ma certo, sarò felice di conoscere i tuoi compagni.

In quel momento fecero irruzione Xian e Russ nella bottega.

- Kimala! - disse Russ.

- Ma cosa ti è saltato in mente di dileguarti a quel modo? Mi hai fatto preoccupare da morire!

La sua voce era affannata e disperata, era evidente che si era affezionato all'elfa sebbene la conoscesse da poco, Poi guardò il giovane e lo squadrò da capo a piedi.

- E tu chi saresti?

- Il mio nome è Retor signore, stavo appunto parlando di voi con la nostra lady del popolo fatato.

Locanda del grifo rosso

I tre continuarono a mandare giù boccali su boccali di birra.

Lo sconosciuto sembrava apparentemnte non accusare minimamente l'alcool ma partecipava all'euforia sempre più rumorosa degli altri due.

Sigrid cominciò a sghignazzare sguaitamente in maniera isterica, qualsiasi cosa bastava a farla scoppiare in un'ondata di riso eccessivo.

Anche Paks, dopo circa il trentesimo boccale di birra, cominciava a barcollare leggermente.

Sigrid si alzò dalla sedia, malferma sulle gambe e si dirise verso lo straniero.

- Cierto che tu scei davvero bravo... come fai a ingurgfitiarne cuscì tantaaaa? GNEHEHEHE!

E cadde in ginocchio con la testa che le finì sulle gambe dell'uomo.

Tirandola per un attimo su per il mantello, l'uomo potè constatare una cosa: sigrid stava russando della grossa!

- A quanto pare avete un nuovo compagno di viaggio, disse il tipo a Paks.

- Il mio nome è Noir, ora credo sarebbe meglio mettere la tua amica su di una superficie più soffice...
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
Go to top Post Reply
Powered by FireBoardget the latest posts directly to your desktop