CatGenie Italia
Look for a cat
Italian cattery Italian cattery
European cattery European cattery
Italian kittens Italian kittens
European kittens European kittens
Italian litters Italian litters
European litters European litters
Italian couplings Italian couplings
European couplings European couplings
Ita. adults and neutereds Ita. adults and neutereds
Eur. adults and neutereds Eur. adults and neutereds
Forum Menu
Forum Forum
Clicca qui per votare
Internal Search
Multiforum
Welcome, Guest
Please Login or Register.    Lost Password?
Master Thread #9 (1 viewing) (1) Guest
Go to bottom Post Reply Favoured: 0
TOPIC: Master Thread #9
#337064
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Paks #9.2 12 Years, 1 Month ago  
paks stava tranquillamente tracannando birra cantando in dialetto nanico qualcosa che assomigliava a "VINASSA VINASSA E FIASCHI DE VIN" (paks ha una voce particolarmente dolce ed intonata :whistle: se non ci credete chiedete a lorelee), quando il commento di quel buzzurro (totalmente privo di gusto musicale ) lo raggiunse.

mentre stava per manifestare civilmente il suo dissenso all'apprezzamento ricevuto (l'idea era di fracasssare un boccale, ovviamente vuoto, sulla testa del rompiscatole), venne bloccato dalla sfida lanciata da Sigrid (la ragazza era veramente simpatica, non solo reggeva bene la birra ma aveva anche ottime idee, una bevuta gratis non si rifiuta mai)

paks azione: mentre tiene in mano un boccale vuoto, non si sa mai, attende la risposta alla sfida lanciata da Sigrid
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337065
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Cookie #9.2 12 Years, 1 Month ago  
Cookie per parlare con Buffer gli bastava il pensiero e quello i briganti non potevano imbavagliarlo e poi ehmmm se tutta questa telepatia non c'era bastava canticchiare la canzoncina di quando Buffer era cucciola per farla diventare poiù coccolona di un gattino dolce e tenera da intenerire anche il più crudele di un bandito ... ma quando arriviamo da quessto gran zoticone di capo pensava tra se e se ... speriamo che non facciano del male a Nava ... e la mia mazza accidenti ...
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337066
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Kimala #9.2 12 Years, 1 Month ago  
Kimala cominciava davvero a sentirsi frustrata... era stata cresciuta nella convinzione di fare parte del popolo più vicino alla perfezione... in armonia col mondo intero.
Ma stava cominciando ad accorgersi che forse il popolo elfico mancava un poco di umiltà! E lei a maggior ragione... visto che in teoria non aveva nemmeno finito il suo addestramento.
Anzi... per essere un'elfa aveva ancora tantissimo da imparare sull'impulsività.

Si sentì improvvisamente scoraggiata... forse avrebbe fatto bene a tornarsene a casa... ma poteva anche imparare da tutto quello che le stava succedendo.

Finalmente si rese conto di quello che le sarebbe piaciuto fare, ed essere. Imparare le usanze umane, mescolarsi tra loro, e magari ripristinare i contatti tra i due popoli. Sempre che fosse possibile... ma lei avrebbe fatto del suo meglio!

Quindi si rivolse all'armaiolo
- Ti ringrazio... e ti sarei molto grata se potessi aiutarmi nella scelta dell'arma a me più congeniale.
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337067
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Paks, Sigrid, Xian, Kimala #9.3 12 Years, 1 Month ago  
Locanda del grifo Rosso

- Una gara di birra contro un nano e contro una fanciulla che ha lo stomaco di un nano? Tanto vale che vi lasci direttamente il mio portamonete!

Al ragazzo non erano sfuggite evidentemente le diverse caraffe di birra vuote dal lato di Sigrid.

- hey bellezza che ne dici invece di una bella sfida a Braccio di ferro? Se vinci tu pago il conto a te e al tuo amico, altrimenti mi darai un bel bacio che ne dici?

Paks sembrò inalberarsi a questa affermazione.

- E saresti un uomo tu? Sfida me a braccio di ferro, non una donna!

- E' stata lei la prima a sfidarmi, io ho solo risposto. Lasciamo che sia la qui presente a raccogliere o meno.

Devarnish, Bottega del mastro armaiolo

- Forse la possiedi già l'arma a te più congeniale. - disse una voce improvvisamente dall'ingresso del negozio.

Kimala e l'armaiolo si voltarono a guardare il nuovo arrivato, non essendosi minimamente accorti che fosse entrato in bottega.

Quello che videro fu un giovane umano bellissimo: alto, capelli neri tagliati corti, occhi verdi fisico asciutto e longilineo. Portava stivali di cuoio, un paio di pantaloni neri e una camicia azzurra. Ma quello che colpì, una volta che si riusciva a distogliere gli occhi dal quello sguardo magnetico, fu che portava una quantità di anelli impressionanti, due bracciali, e una piccola catena d'oro con un simbolo sacro a Boccob appeso.

- E questo damerino da dove è saltato fuori? - pensò Xian

- ehm... a cosa si riferisce signore? - disse Kimala, visibilmnete imbarazzata.

- Osserva. - disse.

Pronunciò alcune parole che Kimala non riuscì a comprendere, ma da quella che era la sua esperienza molto probabilmente stava lanciando un incantesimo!

Il giovane si chinò a raccogliere lo spadone che era scivolato dalle mani poco prima all'elfa e lo tirò su con una sola mano apparentemente senza alcuno sforzo.

A conferma di quello che avevano appena visto il ragazzo fece volteggiare la lama in aria esibendosi in esercizi di rara destrezza, per poi mettersi in posa da combattimento.

- Le dispiace? - disse all'armaiolo, il quale comprese di doversi mettere in guardia anche lui con la daga che stava mostrando a Kimala.

Il giovane uomo pronunciò di nuovo delle strane parole e poi cominciò perentoriamente ad incalzare l'armaiolo con possenti colpi di spada, tanto che, tra lo stupore generale lo disarmò in pochi secondi.

Un lampo di soddisfazione attraversò gli occhi del ragazzo, il quale fece volteggiare di nuovo una volta sola la lama per poi riporla a terra.

Ancora a bocca aperta, Kimala esclamò:

- Ma... siete bravissimo!

- Al contrario - disse - non sono uno spadaccino più abile di te, mi permette?

E detto questo fece una riverenza in maniera davvero elegante e galante.

- Il mio nome è Retor per servirla, mia Lady del popolo fatato.
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337068
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Sigrid #9.3 12 Years, 1 Month ago  


- Suvvia, mio bel principe!
Come potrai notare io e il mio amico ci siamo già scolati diversi boccali, in effetti mi sento già un po' brilla...
Oserei dire che non solo partiamo alla pari ma siete pure di poco in vantaggio!
Strizzando l'occhio con complicità aggiunse:
- Se ti va aumentiamo un po' la posta in gioco: se vince il nostro gruppo pagate anche il nostro conto, se vince il vostro gruppo oltre a pagare noi il vostro conto ti darò un bel bacio che non potrai mai dimenticare, e non preoccuparti, non intendo dire che dopo il bacio ti trasformerai in rospo!
Ridendo della battuta con Packs agitò il boccale in un brindisi e tracannò un'altro sorso.
Con sguardo magnetico si rigirò verso il ragazzo fissandolo con profondi e maliziosi occhi azzurri:
-Allora? Che hai deciso? Facciamo al primo gruppo che crolla addormentato dopo aver bevuto?
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337069
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Lorelee #9.3 12 Years, 1 Month ago  
Lorelee era stremata... era dolorante ovunque, e la ferita alla gamba cominciava a pruderle; pensò che forse erano gli effetti dell'incantesimo di guarigione che le aveva imposto Cookie, quando prima si era avvicinata a Nava non aveva nemmeno pensato ad occuparsi della sua persona.

"Che razza di situazione..." scosse mestamente la testa, riflettendo sulla serie di disavventure che le erano capitate, sulle sue nuove amiche e sul misterioso maestro che stavano per incontrare, sperò a breve...
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337070
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Xian #9.3 12 Years, 1 Month ago  
...toh - pensò Xian - è arrivato il principe azzurro...chissà dove ha lasciato il cavallo bianco...

In realtà Xian pensava così solo x invidia...anche lui sarebbe stato un bel principe se solo non avesse avuto una vita tanto sfortunato...ora , in effetti, si sentiva più un ranocchio...

...mio caro Xian -disse fra sé e sé - non avresti dovuto perdere tempo...ora è arrivato chi le insegnerà a cavarsela...

...piccola elfa - disse a bassa voce - hai trovato chi si occuperà di te...
è ora che riprenda il mio cammino...ma prima ho bisogno di bere...

...detto questo voltò le spalle alla finestra e si incamminò verso la taverna...
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337071
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Kimala #9.3 12 Years, 1 Month ago  
Kimala decise che la prima cosa su cui doveva "lavorare" era smettere di arrossire ogni volta che un umano le rivolgeva la parola!

Quel giovane l'aveva incuriosita.. nonostante la sua modestia (che però non sembrava poi così spontanea) era davvero bravo nel maneggiare la spada. A Kimala non stava particolarmente simpatico... per qualche motivo le sembrava un po' troppo pieno di sè e intento a fare colpo!
Ma forse la cosa poteva tornare utile... le serviva ancora un'arma per dimostrare a Russ e Xian di non essere una ragazzina inutile... e ancora non aveva idea di come procurarsi i soldi per pagarla!

Si rivolse quindi con esagerato entusiasmo al giovane:
- Ma... siete bravissimo!

Il giovane si presentò come Retor...

- E' un piacere fare la tua conoscenza Retor. Ti sono davvero grata per aver reso questa spada abbastanza leggera da poter essere da me maneggiata. Ma purtroppo, a meno che questo gentile armaiolo non mi offra un modo alternativo al denaro per pagarla, non me la potrò permettere.
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337072
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Paks, Sigrid, Kimala #9.4 12 Years, 1 Month ago  
Locanda del Grifo Rosso

Un tale, non facente parte dle gruppo del giovane che aveva sfidato Sigrid, di punto si alzò si tolse il cappuccio del mantello lasciando ricadere una folta chioma di capelli argentei e fissò la donna con i suoi occhi neri.

- Accetto io la sfida all'ultimo boccale. Se perderò pagherò il conto a tutti, se vinco il mio premio sarà la possibilità di unirmi al vostro gruppo. Cosa ne dici fanciulla?

Il tipo che stava parlando con la maga si voltò visibilmente irritato:

- Hey tu, non ci provare! La pupa l'ho vista prim...!

Ma quando vide gli occhi neri puntarsi verso di lui si bloccò.

L'uomo gli mise in mano una moneta d'argento e disse:

- Sparisci.

E lui obbedì.

Fatto questo si mise a sedere davanti a Sigrid e ordinò sei caraffe di birra, due per ciascuno.

Mentre versava la bevanda nel boccale disse:

- Allora? Accetti?

Bottega dell'Armaiolo

Lo sguardo del giovane si fece di colpo serio.

- Non ho fatto nulla alla spada.

E gliela porse dandole modo di constatare che il peso non era diminuito di un grammo.

- Questa piccola messinscena che ho voluto offrirti non era solo per il tuo intrattenimento Mia Lady, ma per farti comprendere il senso della mia prima frase.
Se desideri quella spada sarò ben lieto di fartene dono, ma l'arma a cui mi riferivo è la magia.
Ben oltre l'acciaio di quella lama, se lo vorrai, posso offrirti la conoscenza dell'arte che mi ha permesso di destreggiarla in modo così semplice.
Perdonami, ma dal tuo portamento e dai tuoi movimenti ho notato che anche tu sei una studiosa di arti magiche e sarei davvero interessato a scambiare la mia esperienza con quella di un'esponente del nobile regno fatato.
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
#337073
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Nava #9.4 12 Years, 1 Month ago  
Ndmarghe off gdr: ma Nava dorme ancora? O posso svegliarmi?
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The administrator has disabled public write access.
Go to top Post Reply
Powered by FireBoardget the latest posts directly to your desktop