CatGenie Italia
Look for a cat
Italian cattery Italian cattery
European cattery European cattery
Italian kittens Italian kittens
European kittens European kittens
Italian litters Italian litters
European litters European litters
Italian couplings Italian couplings
European couplings European couplings
Ita. adults and neutereds Ita. adults and neutereds
Eur. adults and neutereds Eur. adults and neutereds
Forum Menu
Forum Forum
Clicca qui per votare
Internal Search
Multiforum
Welcome, Guest
Please Login or Register.    Lost Password?
Breve Manuale, Razze, Classi e Allineamenti (1 viewing) (1) Guest
Go to bottom Post Reply Favoured: 0
TOPIC: Breve Manuale, Razze, Classi e Allineamenti
#334282
SenzaNome (User)
Moderator
Posts: 0
User Offline Click here to see the profile of this user
Breve Manuale, Razze, Classi e Allineamenti 12 Years, 2 Months ago  
Breve Manuale:

http://it.wikipedia.org/wiki/Dungeons_&_Dragons#Manuali_di_Gioco

-Razze disponibili-

Umano : http://it.wikipedia.org/wiki/Umano_%28Dungeons_%26_Dragons%29

Nano: http://it.wikipedia.org/wiki/Nano_%28Dungeons_%26_Dragons%29

Elfo: http://it.wikipedia.org/wiki/Elfo_%28Dungeons_%26_Dragons%29

Classi:

Guerriero - http://it.wikipedia.org/wiki/Guerriero_%28Dungeons_%26_Dragons%29

Mago - http://it.wikipedia.org/wiki/Mago_%28Dungeons_%26_Dragons%29

Chierico - http://it.wikipedia.org/wiki/Chierico_%28Dungeons_%26_Dragons%29

Druido - http://it.wikipedia.org/wiki/Druido_%28Dungeons_%26_Dragons%29

Ladro - http://it.wikipedia.org/wiki/Ladro_%28Dungeons_%26_Dragons%29

-Allineamenti-

Esistono due tipi di allineamento, uno è rispetto alla legge e all'ordine costituito (Legale, Neutrale e Caotico), l'altro è rispetto al Bene-Male (Buono, neutrale e Malvagio).

Un Player deve decidere il proprio allineamento in base a:

- Razza/Classe
- Divinità in cui crede
- Luogo in cui nasce

Da qui una breve descrizione tratta dai manuali di D&D:

Caotico-Buono

Un personaggio caotico-buono segue soltanto la propria coscienza, senza preoccuparsi di ciò che gli altri si aspettano da lui.
Segue la sua strada, ma riesce comunque ad essere gentile e bendisposto.
Crede nel bene e nella giustizia, ma non ha molto rispetto per leggi e regole.
Odia quando qualcuno cerca di intimorire gli altri e di imporre loro cosa fare.
Segue la sua morale che, anche se positiva, potrebbe non andare d’accordo con quella della società.
Caotico-buono è l’allineamento migliore per chi vuole conciliare lo spirito libero con la bontà di cuore.

Caotico-Malvagio

Un personaggio di questo allineamento fa solo ciò che la sua ingordigia, il suo odio e il suo desiderio di distruzione lo spingono a fare.
E’ facile all’ira, immorale, ingiustificatamente violento e imprevedibile.
Quando cerca di impossessarsi di ciò che può avere, si comporta in modo brutale e senza scrupoli.
Se invece è votato alla diffusione del male e del caos, è anche peggio.
Fortunatamente i suoi piani tendono ad essere assurdi, e ogni gruppi che formi o a cui decida di unirsi è assai poco organizzato.
Solitamente i caotici-malvagi possono essere costretti a lavorare insieme solo con la forza, e chi li comanda si mantiene al potere solo finché riesce a contrastare i loro tentativi di sostituirlo a assassinarlo.
Caotico-malvagio potrebbe essere l’allineamento più pericoloso in assoluto poiché rappresenta la nemesi non solo della vita e della bellezza, ma anche dell’ordine dal quale la bellezza e la vita dipendono.

Caotico-Neutrale

Un personaggio di questo allineamento segue esclusivamente il suo arbitrio.
E’ l’individualista definitivo e mette la sua libertà sopra ogni altra cosa ma non lotta per difendere quella degli altri, respinge l’autorità, odia le costrizioni e si scaglia contro le tradizioni.
Un personaggio caotico-neutrale non tenta di distruggere l’ordine intenzionalmente, come parte di una campagna tesa all’anarchia.
Per fare questo dovrebbe essere motivato dal bene (guidato da un desiderio di liberare gli altri) o dal male (spinto da un desiderio di far soffrire chi è diverso da se).
Si tenga presente che un personaggio caotico-neutrale può essere imprevedibile, ma che le sue azioni non sono dettate dal caso.
Difficilmente salterà giù da un ponte quando può invece attraversarlo.
Caotico-neutrale è l’allineamento ideale per chi cerca la completa libertà sia dalle restrizioni della società che dallo zelo dei benefattori.

Legale-Buono

Un personaggio legale-buono si comporta esattamente come si pensa o ci si aspetta che agisca una persona di indole buona.
Unisce un forte sentimento di opposizione nei confronti del male alla disciplina necessaria per combatterlo senza tregua.
Dice la verità, mantiene la parola data, aiuta i bisognosi e si scaglia contro ogni ingiustizia.
Un personaggio legale-buono odia vedere i colpevoli farla franca.
Legale-buono è l’allineamento migliore per chi vuole mettere assieme onore e compassione.

Legale-Malvagio

Un individuo di questo allineamento prende ciò che vuole seguendo un suo codice morale, ma senza alcun riguardo per chi ferisce nel farlo.
E’ attaccato alla tradizione, alla lealtà e all’ordine ma non rispetta la libertà, la dignità o la vita.
Gioca secondo le regole, ma senza alcuna pietà e compassione.
Si trova a suo agio all’interno di una gerarchia e ambisce a dominare, ma è comunque disposto a servire.
Giudica gli altri non per le loro azioni, ma secondo la razza, la religione, la terra di origine e la posizione sociale.
E’ restio a infrangere la legge o le promesse fatte, una riluttanza causata in parte dalla sua natura e in parte dal fatto che considera quest’ordine necessario per proteggersi da quanti si oppongono a lui sul piano morale.
Alcuni individui legali-malvagi hanno particolari principi morali, come non uccidere mai a sangue freddo (lasciando eventualmente che siano i propri sottoposti a farlo), o non fare del male ai bambini (se si può evitare).
Credono che questo atteggiamento li ponga al di sopra dei criminali senza scrupoli.
Il barone che sfrutta la sua gente e fa piani per espandere il suo potere è di questo allineamento.
Alcuni legali-malvagi sono votati al male con uno zelo paragonabile a quello con cui un crociato è votato al bene.
Oltre ad essere disposti a far del male al prossimo per i loro scopi, si compiacciono nel diffondere il male come fine a se stesso.
Potrebbero anche considerare il male che causano come parte del loro dovere verso un padrone o una divinità malvagia.
I legali-malvagi vengono spesso definiti “diabolici” perché i diavoli sono la personificazione della legge e del male.
Legale-malvagio potrebbe essere l’allineamento più pericoloso poiché rappresenta una malvagità metodica, intenzionale, e che molto spesso ha successo.

Legale-Neutrale

Un personaggio di questo allineamento agisce come gli suggeriscono le leggi, le tradizioni o il suo codice d’onore personale.
L’ordine e l’organizzazione sono di importanza vitale per lui.
Può credere nell’ordine per se stesso e vivere quindi secondo un codice preciso, oppure credere nell’ordine per tutti e quindi essere dalla parte di un governo forte e organizzato.
Il termine più comune utilizzato per descrivere una persona legale-neutrale è “legale puro”.
Legale-neutrale è l’allineamento ideale per chi vuole essere affidabile e onorevole senza diventare un fanatico.

Neutrale-Buono

Un personaggio neutrale buono fa sempre del suo meglio, nei limiti delle sue possibilità.
Sente l’impulso di aiutare gli altri, lavora volentieri con re e magistrati ma non sente alcun legame verso di loro.
Il termine più comune utilizzato per descrivere una persona neutrale-buona è “Buono puro”.
Neutrale-buono è l’allineamento ideale per chi vuole fare del bene senza avere pregiudizi e senza andare contro l’autorità.

Neutrale-Malvagio

Un individuo neutrale-malvagio è disposto a fare di tutto, finche gli è consentito di cavarsela: pensa solo a se stesso.
Non versa lacrime per quelli che uccide, non importa se per guadagno, per gusto personale o convenienza; non ha una particolare propensione per l’ordine, ne’ si illude che seguire le leggi, le tradizioni e i codici morali lo rendano migliore o più nobile.
D’altra parte, non è perennemente insoddisfatto di natura e non ha lo stesso amore per il conflitto che un caotico-malvagio potrebbe avere.
Il criminale che deruba e uccide per ottenere ciò che vuole è neutrale-malvagio.
Alcuni neutrali-malvagi sono votati al male come ideale e lo praticano come fine a se stesso.
Spesso questo genere di persone venera divinità malvagie o appartiene a società segrete.
Neutrale-malvagio potrebbe essere l’allineamento più pericoloso poiché rappresenta il male allo stato puro, senza onore e senza volubilità.

Neutrale-Neutrale

Un personaggio neutrale fa sempre ciò che gli sembra essere una buona idea.
Quando si tratta del male e del bene, della legge e del caos, non ha particolari tendenze da una parte o dall’altra.
Nella maggior parte dei casi si tratta più di una mancanza di convinzioni o di inclinazioni morali che di una reale devozione alla neutralità.
Un personaggio con questo allineamento considera il bene migliore del male (tutto sommato, preferisce avere compagni e regnanti buoni piuttosto che malvagi), ma non si sente obbligato a perseguire il bene in modo teorico e universale.
D’altra parte alcuni personaggi perseguono la neutralità dal punto di vista filosofico: vedono il bene, il male, la legge e il caos come degli estremi pericolosi e quindi sostengono la causa della via di mezzo neutrale ritenendola la strada migliore e più equilibrata a lungo andare.
Neutrale è l’allineamento migliore per chi vuole agire spontaneamente, senza pregiudizi, ne’ costrizioni.
 
Report to moderator   Logged Logged  
 
Utente fittizio per pubblicazione vecchi post
  The topic has been locked.
Go to top Post Reply
Powered by FireBoardget the latest posts directly to your desktop