Dieci cose da ricordare su CercaGatto

  • DIECI COSE DA RICORDARE SU CERCAGATTOCercaGatto è chiaro e trasparente. Ecco perché ti invitiamo a leggere queste poche e brevi cose da ricordare. Se sei appena arrivato capirai lo spirito che anima CercaGatto, se sei un iscritto al sito "della prima ora" dovresti già conoscerlo.
  • DIECI COSE DA RICORDARE SU CERCAGATTOCercaGatto è aperto a tutti. In virtù di questo fatto ha bisogno di regole; se non ne sei a conoscenza ti consigliamo di leggere attentamente norme, regolamenti, modalità e consigli. Se hai dubbi: chiedi; centinaia di persone possono aiutarti.

  • DIECI COSE DA RICORDARE SU CERCAGATTOCercaGatto è di tutti, non di uno solo. Ma attenzione, le malefatte o i comportamenti scorretti di uno solo possono coinvolgere tanti (se non tutti). Cerca di prendere questo sito per quello che è: un divertimento legato al mondo dei gatti.

  • DIECI COSE DA RICORDARE SU CERCAGATTOCercaGatto è gratuito. Chiunque pensi o sostenga che le inserzioni sono a pagamento, o che vengano richieste percentuali, è in errore; così come non esiste un numero massimo di inserzioni possibili oltre il quale si applica una tariffa.

  • DIECI COSE DA RICORDARE SU CERCAGATTOCercaGatto è libero. Non è membro di associazioni, né favorisce club, razze o allevatori rispetto ad altri. Accetta il pensiero di tutti a patto che sia rispettoso delle leggi vigenti, della morale, ma soprattutto degli altri.
  • DIECI COSE DA RICORDARE SU CERCAGATTOCercaGatto è divertimento. Incoraggiamo da anni l'incontro tra amici, la sana goliardia, i pranzi e le cene, i raduni e quant'altro possa portare aggregazione, spasso e distrazione. Chiunque non si ritrovi in questi ideali ha sbagliato sito.
  • DIECI COSE DA RICORDARE SU CERCAGATTOCercaGatto è super partes. È estraneo a credi politici o religiosi, non sostiene, esalta o fa apologia di alcunché, a parte quanto è felino. Tratta il mondo dei gatti nella sua interezza, e ne incoraggia una visione libera ed imparziale.
  • DIECI COSE DA RICORDARE SU CERCAGATTOCercaGatto è contro i "furbetti". Le inserzioni sono valutate e controllate prima di essere pubblicate; se alcune inserzioni fraudolente sfuggissero al controllo, avrebbero comunque vita breve, e gli inserzionisti sarebbero redarguiti o allontanati.
  • DIECI COSE DA RICORDARE SU CERCAGATTOCercaGatto è contrario allo spam. L'uso improprio delle inserzioni per scopi di pubblicità o messaggi ingannevoli, ripetitivi, invasivi o in qualsiasi forma lesivi nei confronti degli iscritti al sito stesso, causerà l'allontanamento dell'inserzionista.
  • DIECI COSE DA RICORDARE SU CERCAGATTOCercaGatto è molto di più che dieci cose da ricordare. È voglia di divertirsi con amici sempre nuovi, è desiderio di incontrarsi per il gusto di stare assieme, è gioia di mostrare i propri amici pelosi al mondo, ...; peccato servano regole.

Uno, due, tre ... CercaGatto è arrivato a quattro

CercaGatto è arrivato a quattro!

Dopo le vicissitudini che hanno portato alla temporanea sospensione di CercaGatto, essenzialmente legate a problemi causati sul Forum, eccoci di nuovo qua, con la quarta versione.
Una veste rinnovata, un nuovo sistema di inserzioni ed una nuova politica di accesso al forum.
Tra le varie novità troviamo che: il sito ritorna ad essere italiano per utenti italiani, pur ospitando anche le inserzioni di allevatori europei; le inserzioni sono, per così dire, di "proprietà" degli inserzionisti stessi, che le possono creare, variare e cancellare a piacimento, previa approvazione (chiaramente) da parte degli amministratori, che vedono abbattuti i tempi di gestione; il forum riapre ma solo per gli utenti che si fanno riconoscere per nome e cognome ed in maniera pubblica, basta anonimi, throls o pseudonimi di comoda fantasia. Dopo quasi un anno di latenza CercaGatto riparte alla grande, con un occhio di riguardo agli allevatori ed alle loro inserzioni che, progredendo la tecnologia, hanno a disposizione tante opportunità, non ultima l'integrazione di una galleria fotografica personale gestibile in autonomia.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy.

I accept cookies from this site